• Quantit√†:
Sconto:
Spedizione:
Pagamento:
IVA:
Totale: su preventivo
Il tuo carrello è vuoto.

Dal 1967 ad Oggi

 

La Fondazione

Franco Boldrini dopo aver maturato esperienza in una delle tante concerie del luogo, decideva nel 1967 di avviare una propria attività insieme ad altri due dipendenti della società dove era impiegato.

La collaborazione andò avanti solo fino al 1969, anno in cui i soci decidevano di scogliere la società, fu qui che l'entrata in azienda del fratello Liliano Boldrini dette un nuovo impulso alla società dirigendola verso quello che è oggi, un azienda a conduzione familiare.

La nuova conceria si fece subito notare producendo principalmente pellame per Borse e Valigeria, ottenero un grande successo a Roma: centro nazionale per la produzione di Borse e Valigeria in cuoio.

fondazione

Documento originale di Marzo 1967, dove sono state annotati i capitali versati e i primi acquisti
linea home

Anni 90'

Nei primi anni 90' il lavoro con Roma non andava bene, per via del calo delle richieste di quel tipo di oggettistica.

Fu proprio allora che presero il comando dell'azienda i giovani Massimo e Piero, figli rispettivamente di Franco e Liliano, con loro al comando La Perla Azzurra iniziò a frequentare le più importanti fiere di settore.

Espandendosi gradualmente, aumentando il numero dei collaboratori, ed avvicinandosi ai mercati esteri fino ad allora territorio inesplorato.

 

fondazione


linea home

Il Consorzio Vera Pelle Conciata al Vegetale

Nel 1994 La Perla Azzurra, fondò insieme ad altre concerie del luogo il Consorzio Vera Pelle Italiana Conciata al Vegetale in Toscana, marchio oggigiorno riconosciuto in tutto il mondo per le garanzie che offre agli acquirenti di pellame marchiato con questo logo.

Grazie a questo la Conceria "La Perla Azzurra" esporta più del 70% della produzione all'estero praticamente in tutto il mondo: principalmente in Europa, e da alcuni anni sta ottendendo un grande successo in Giappone.

 


linea home

Il Futuro

Nonostante la crisi economica mondiale, siamo riusciti a ritagliarci una nicchia di mercato esente da imitazioni di poco valore, tutto questo anche grazie alla nostra fedeltà alla tradizione conciaria tramandata da secoli che non è replicabile quando si cerca un prodotto rapido ed economico.

Convinti delle nostre capacità e speranzosi nel futuro negli ultimi 3 anni abbiamo ampliato la nostra area produttiva del 100%, ma non per produrre di più, ma per fare le stesse cose, molto meglio.